Vera casa: trasformare una casa vittoriana con un'estensione della cucina contemporanea

James e la compagna Pamela hanno trascorso più di un decennio a rinnovare scrupolosamente la loro casa vittoriana, completando da soli gran parte del lavoro per ridurre i costi.

Quando finalmente sono arrivati ​​l'anno scorso ad aggiungere l'estensione della cucina dei loro sogni, la coppia, che ama il vintage, oggetti di recupero e antichi, sapeva che i prodotti standard e un design ordinario non erano per loro. "Parte di ciò che ci piace così tanto nel rinnovare la casa è la ricerca e l'approvvigionamento di pezzi unici e perfetti", spiega James. "Prendendoci il nostro tempo e aspettando gli articoli che desideriamo davvero, si è anche dimostrato più conveniente rispetto all'acquisto di tutto ciò che è nuovo".

Scopri cosa hanno fatto dopo, quindi dai un'occhiata ai nostri splendidi trasformazioni reali della casa. Scopri di più su ampliare una casa, pure.

NOTE DI PROGETTO

I proprietari: James Hewitt, un consulente informatico, vive qui con la compagna Pamela Sampson, ex graphic designer e commerciante di abbigliamento vintage, e la loro figlia Tilly, 16 anni, più Copper, il barboncino


La proprietà: Una casa vittoriana bifamiliare con cinque camere da letto costruita nel 1896 ad Ashtead, nel Surrey
Costo totale del progetto: £131,600

Zona pranzo con posti a sedere importanti in un'estensione della cucina

Il tavolo da pranzo si affaccia sul giardino attraverso le nuove porte vetrate. Il tavolo con ripiano in zinco, le sedie Tolix e la credenza vintage sono stati tutti acquistati all'asta. La poltrona pensile vintage degli anni '60 è di eBay. Il lampadario a conchiglia Capiz è di Graham & Green

(Credito immagine: Malcolm Menzies)

Quando la coppia si è trasferita in casa 12 anni fa, le sue condizioni lasciavano molto a desiderare. "La casa ha avuto solo tre proprietari da quando è stata costruita ed è appartenuta alla stessa famiglia dagli anni '60", spiega. "Non era stato aggiornato dagli anni '80 e l'arredamento era a dir poco interessante!"

Porte e finestre con telaio in acciaio in un'estensione della cucina

James ha passato ore a ricercare porte e finestre con struttura in acciaio e alla fine ha optato per questi progetti da Clemente Windows, che completano la cucina in stile retrò. L'esterno dell'estensione è rifinito con mattoni grigi di ingegneria, che contrastano con l'originale struttura vittoriana in mattoni rossi

(Credito immagine: Malcolm Menzies)

La cucina originale era "la peggior stanza della casa", senza riscaldamento, controsoffitti in polistirolo e nessun collegamento con il giardino. "Sapevamo che estendendoci verso la parte posteriore e verso l'esterno nel ritorno laterale, avremmo potuto creare un cucina a vista-living-diner che si adattava molto meglio ai nostri gusti e al nostro stile di vita", ricorda James.

All'architetto Perry Barnes è stato chiesto di creare i progetti architettonici e ha dato ottimi consigli su questioni come l'adattamento al cambio di piano livello dall'estensione alla casa, individuando gli acciai a vista e l'importanza di includere i mobili esistenti nel layout.

Cucina in stile industriale con scaffali aperti e illuminazione vintage

James era desideroso di creare un aspetto commerciale in cucina e ha acquistato unità Moffatt Multiplex Modular recuperate da fornitori di catering di seconda mano, che ha modificato per adattarsi allo spazio. Un nuovo piano di lavoro e lavello in acciaio inox, realizzato da Moffatt, unisci lo sguardo

(Credito immagine: Malcolm Menzies)

ALTRO DA REAL HOMES MAGAZINE
Numero di dicembre della rivista Real Homes

(Credito immagine: rivista Real Homes)

Vuoi vedere all'interno di case più belle? Ogni mese, Case vere rivista presenta di tutto, dalle estensioni moderne agli spazi familiari sapientemente ridisegnati. Ricevi la rivista direttamente a casa tua con un affare di abbonamento.

Una delle influenze chiave sul design è stata il desiderio di creare collegamenti migliori con l'esterno. Ciò è stato ottenuto attraverso porte in vetro con telaio in acciaio e un lucernario avvolgibile, che può essere aperto quando il tempo è buono per far entrare aria fresca nelle profondità della stanza.

Poiché l'estensione ha superato le dimensioni consentite dai diritti di sviluppo consentiti, permesso di pianificazione era necessario. "Volevamo che l'estensione creasse un contrasto moderno con la proprietà vittoriana, piuttosto che essere un pastiche", spiega James. "Fortunatamente ai progettisti è piaciuto il design contemporaneo che avevamo suggerito e approvato il permesso di pianificazione in tempi relativamente brevi". La coppia ha trovato i costruttori S&R Construction tramite il loro architetto.

La cucina stessa era un atto d'amore per l'appassionato chef James, che conosceva esattamente l'aspetto che desiderava. "Sono un grande fan delle cucine con un tocco commerciale e volevo unità modulari Moffat Multiplex in acciaio inossidabile", spiega. Tuttavia, a £ 1.000 per una singola unità e con 10-12 unità necessarie, semplicemente non aveva il budget per acquistare su misura.

Estensione della cucina in stile industriale in una casa vittoriana

Due divani Le Corbusier creano un luogo confortevole per rilassarsi: uno è di Il negozio Conran e l'altro è di eBay. Il divano grigio è di Dimorare. Il tavolino vintage anni '60 è stato acquistato all'asta

(Credito immagine: Malcolm Menzies)

"Alla fine, ho acquistato le unità poche alla volta dalle aste di cucine commerciali", dice. "Li ho modificati io stesso, prima di commissionare un piano di lavoro in acciaio inossidabile per legarli insieme." 

Con la loro passione per gli affari e l'amore per il design di metà secolo, lo spazio finito presenta molti dettagli bizzarri, comprese le plafoniere recuperate da un negozio di abbigliamento e un'unità di merceria degli anni '30 intorno alla quale è stata progettata la stanza.

"Una cucina standard piena di mobili nuovi non sarebbe stata affatto adatta a noi", riflette James. "Amiamo assolutamente ogni elemento del nuovo spazio ed è così gratificante guardarsi intorno e conoscere la ricerca, il duro lavoro e, naturalmente, gli affari, che sono serviti a renderlo realtà".

Comò vintage vetrato in un'estensione della cucina in stile industriale

La coppia possedeva già questo comò Dudley & Co originale degli anni '30 e ha progettato il layout della cucina per accoglierlo; per modelli simili, prova eBay

(Credito immagine: Malcolm Menzies)

  • ArchitettoPerry Barnes & Greg Watts Architects
  • CostruttoreCostruzione S&R
  • Piastrelle per pavimentiMrs Stone Store

Trova più ispirazione per la casa in stile industriale:

  • Caso studio cucina: creare una cucina abitabile in stile industriale
  • 11 cucine in stile industriale

instagram viewer