Home tour: New Yorker ossessionata dalle piante da appartamento coltiva la "giungla" nel suo appartamento

Se pensi che il tuo amore per piante da appartamento ha perso il controllo (soprattutto dopo il blocco), quindi devi vedere l'appartamento di Brooklyn di Summer Rayne Oakes. Summer è un'ambientalista e si circonda di verde, dando ai suoi ospiti la sensazione di camminare in una foresta ogni volta che la visitano.

La vegetazione lussureggiante non è solo per l'estetica: Summer è cresciuta in campagna e quando si è trasferita a New York, ha voluto portare con sé un po' di quell'ambiente. Tutto è iniziato con il sempre popolare fico a foglia di violino e il suo primo bambino pianta ora è alto diversi piedi, occupando un posto d'onore nello spazio di lavoro della sua camera da letto.

Ammette che il suo amore per le piante è diventato "ossessivo" al limite e di recente ha trasformato il suo armadio in un orto, dandole piante commestibili in un posto dove risiedere al pieno sole del grande finestre. Con oltre 500 piante e 150 specie diverse di cui parlare, saremmo inclini a concordare che Lo spazio estivo è un po' insolito: di certo non abbiamo incontrato molte case con un banano dentro loro... Tuttavia, la rigogliosa vegetazione di tutta la vita vegetale crea davvero una piccola oasi nel mezzo di New York e potremmo vederci completamente trasferirci.

Guarda il video sulla passione dell'estate qui sotto, quindi dai un'occhiata al le migliori piante da appartamento per iniziare la tua giungla di casa.

Bene, siamo stati sicuramente ispirati ad aggiungere più verde alle nostre stanze. Con un po' di tempo e denaro, è incredibile quanto le piante da appartamento possano trasformare una casa. E sicuramente daremo un po' di attenzione musicale alle nostre piante – speriamo che adorino un po' di Beyoncé!

Come essere il genitore vegetale perfetto?

Mantenere le piante da appartamento può sembrare un lavoro a tempo pieno: questa è una vita di cui devi prenderti cura, dopotutto. Ma questi suggerimenti faranno in modo che i tuoi pollici verdi siano luminosi e che meno piante siano destinate al cumulo di compost nel cielo...

1. Scegli piante facili da curare
Tu e le tue piante sarete molto più felici quando scegliete piante facili da curare, piuttosto che semplicemente fantastiche. Alcune delle piante più sorprendenti sono notoriamente difficili da curare, quindi allontanati dalle orchidee e dalle felci di capelvenere e procurati un'aloe vera o la resistente aspidistra. Una volta che ti sei abituato a essere un genitore vegetale, puoi espandere la tua collezione per includere piante più esigenti.

2. Metti la pianta dove vuole vivere, non dove sembra bella
Ahhh Instagram ha così tanto di cui rispondere su questo. Certo che il fico a foglia di violino sembra così carino in un grande cesto di pancia in rattan vicino al focolare, ma quel bambino odia le correnti d'aria e te lo farà sapere. Se hai in mente un posto che ha bisogno di un po' di verde, cerca quale pianta gli si addice piuttosto che costringere il tuo nuovo esemplare a sorridere e sopportarlo, perché non lo farà. Trova gli amanti dell'ombra per le stanze più scure esposte a nord e gli adoratori del sole per un davanzale.

3. Scopri di più sull'irrigazione
Così semplice, ma così spesso ignorato è come innaffiare correttamente. Sfortunatamente ciò che funziona per una pianta non funzionerà per un'altra, quindi leggi bene le istruzioni per l'irrigazione e investi nei giusti mister, flaconi spray e annaffiatoi per il lavoro. Alcune piante hanno bisogno di poco e spesso, quindi prendile su un programma di irrigazione. Altri non hanno bisogno di annaffiare fino a quando il loro terreno non sembra piuttosto asciutto, a quel punto vogliono una grande bevanda. Dedica solo 10 minuti alla ricerca di ciò di cui ha bisogno la tua pianta in modo da non lasciarla mai avvizzire o diventare troppo annaffiata. Se sai come piove nell'habitat naturale della pianta, questo ti dà una buona idea di come annaffiarla a casa.

4. Acquista il giusto terriccio
Esiste una cosa come il compost per piante da appartamento, ma non dare per scontato che sia adatto a tutte le piante solo perché vivono in casa. Le piante grasse hanno bisogno di un terreno ben drenante con molta perlite per replicare le loro condizioni aride del deserto. Le piante più frondose come i filodendri preferiscono un po' più di acqua, quindi potresti voler aggiungere un po' di vermiculite per l'aerazione e la ritenzione di acqua/nutrienti. Scopri di cosa hanno bisogno le diverse piante e rinvasalo di conseguenza.

5. Non dimenticare il drenaggio
Le piante hanno bisogno di acqua per sopravvivere, ma la maggior parte odiano essere l'acqua registrata. Li lascia vulnerabili al marciume radicale e ai parassiti, quindi è necessario metterli in vaso con un buon drenaggio per imitare ciò che accadrebbe naturalmente in natura. Innanzitutto, assicurati che la tua pentola abbia dei buchi sul fondo. O pianta in un vaso di plastica all'interno di un bel vaso di ceramica con uno strato di pietre tra di loro per consentire drenaggio, o acquista un vaso con buchi e un supporto per raccogliere l'acqua in più (ma non lasciare che la pianta rimanga in piedi con fradicia radici).

Maggiori informazioni sulle piante da appartamento:

  • Leggi tutto a riguardo giardinaggio indoor
  • Come fare un terrario

instagram viewer