Carenza di prodotti IKEA: cosa sta succedendo alla catena di approvvigionamento del colosso del retail?

IKEA sta riscontrando una carenza di prodotti su entrambe le sponde dell'Atlantico, con alcune linee di prodotti esaurite. Alcuni acquirenti, in particolare quelli con sede nel Regno Unito, potrebbero aver notato una scarsa disponibilità di materassi. Nel frattempo, sul suo sito web americano, Ikea informa che "a causa degli aggiornamenti di sistema e dell'elevata domanda, c'è la possibilità che un articolo con scorte scarse possa non essere disponibile per l'acquisto".

IKEA è da decenni uno dei preferiti in tutto il mondo per i mobili convenienti e durevoli e Hack IKEA sono sempre più utilizzati dai decoratori di casa esperti per ottenere un aspetto elegante con meno. Cosa sta succedendo alle catene di approvvigionamento del colosso flatpack?

Carenza di prodotti IKEA negli Stati Uniti

Nave portacontainer con gru in un porto con Nixes Mate e Boston Lighthouse in background, Boston Harbor

Porto di Boston

(Credito immagine: Design Pics Inc / Alamy Foto Stock)

Sul suo sito Web negli Stati Uniti, IKEA si riferisce semplicemente ai "ritardi di fornitura dovuti a COVID-19" come motivo di eventuali interruzioni della disponibilità del prodotto. In particolare, negli Stati Uniti c'è un problema significativo con i principali porti travolti da grandi quantità di merci in arrivo, al punto che, come

articolo secondo Bloomberg, ci sono "code di navi ancorate e cantieri di container impilati tanto in alto quanto consentito dai vigili del fuoco locali".

Questo è un problema strutturale che è stato davvero messo in luce dall'aumento della quantità di merci spedite durante la pandemia mentre la domanda dei consumatori aumenta. IKEA è alla ricerca di soluzioni stradali per questo problema del trasporto marittimo, spiegando che "utilizzeremo il trasporto ferroviario dalla Cina all'Europa per liberare la capacità dei container che possiamo utilizzare per spedire di più negli Stati Uniti".

Carenza di prodotti IKEA nel Regno Unito

Autisti di camion britannici in attesa davanti ai camion al parcheggio

(Credito immagine: Arterra Picture Library / Alamy Foto Stock)

Nel Regno Unito, il problema è legato allo stesso modo ai trasporti, ma il motivo esatto è molto diverso. Il Regno Unito sta vivendo una grave carenza di autisti di camion che è stata colpita da tutto, dalle forniture mediche alle forniture alimentari. IKEA è stata colpita in modo sostanziale, con carenze di prodotti che hanno colpito circa 1.000 linee dell'azienda, o il 10% delle sue scorte.

IKEA ha dichiarato alla BBC: "Quello a cui stiamo assistendo è una tempesta perfetta di problemi, tra cui l'interruzione dei flussi commerciali globali e la carenza di autisti, che sono stati esacerbati dalla pandemia e dalla Brexit".

Le scuse del gigante della vendita al dettaglio sono arrivate con la speranza che la situazione migliorerà "nelle prossime settimane e nei prossimi mesi". Per il momento, potrebbe essere necessario cercare il miglior materasso altrove.

instagram viewer

Teachs.ru