Vera casa: un'estensione della cucina retrò su misura

Note sul progetto

I proprietari: Alex Laidler, un direttore dell'assistenza sanitaria e sociale, vive qui con il suo compagno, Steve Collett, che lavora nelle telecomunicazioni e nella tecnologia, il loro figlio Benjamin, uno, e il loro gatto Lily 

La proprietà: Una terrazza vittoriana con quattro camere da letto e tre piani a Wanstead, Londra

Costo totale del progetto: £184,800

Chiedi ad Alex e Steve qual è la loro parte preferita della loro casa e ti indicheranno immediatamente l'area salotto su misura di fronte al giardino sul retro. Con la luce che entra da tutte le angolazioni e le piante che strisciano attraverso il muro dagli scaffali a sbalzo, è facile capire perché lo amano così tanto. Oltre ad essere il luogo perfetto per un bicchiere di vino la sera, offre anche spazio alla coppia per sedersi e giocare con i propri figlio di un anno, Benjamin, l'ultimo arrivato in famiglia da quando hanno ampliato di due anni la loro terrazza vittoriana a tre piani fa.

Quando Alex e Steve hanno acquistato la loro casa nel novembre 2011, consisteva in stanze piccole e anguste e un giardino d'inverno costruito a buon mercato che necessitava disperatamente di un aggiornamento. "Non credo che avessimo previsto di fare un progetto come questo", dice Alex. "Ricordo di essermi seduto in sala da pranzo con i grafici dei colori, cercando di capire come potevamo farlo sembrare bello solo con la vernice. Ma la casa semplicemente non soddisfaceva le nostre esigenze e ci siamo resi conto che dovevamo ampliarla.'

Scopri come si sono comportati con l'estensione, quindi sfoglia di più vere trasformazioni domestiche e estensioni.

Un'inquadratura esterna dell'estensione

(Credito immagine: Bruce Hemming)

Le forme insolite delle linee del tetto rendono questa estensione distintiva, ma abbinare la muratura a quella della casa originale è un trucco accurato per rendere l'estensione autentica.

Una vista verso le porte a soffietto e il giardino

Il soffitto a volta e la vernice blu scuro aggiungono un dramma inaspettato alla stanza. pannellatura, Tom Kaneko. Paint, Hague Blue di Farrow & Ball. Scaffalature, Pippa Murray. Lampada in vetro rosa, Pooky. Per porte a soffietto simili, prova Sistemi di identificazione

(Credito immagine: Bruce Hemming)

La coppia ha incontrato per caso il designer di architettura Tom Kaneko dopo aver individuato la nuova estensione di un vicino. "Ci è piaciuta molto la natura della costruzione che ha realizzato per loro, con deliziose porte in stile Art Déco", spiega Alex.

All'inizio, Alex e Steve erano cauti su ciò che volevano fare. La loro priorità era quella di collegare meglio la loro casa e il loro giardino. Inizialmente Tom aveva proposto uno spazio giardino interno, ma la coppia pensava che sarebbe stato troppo difficile da mantenere. Invece, hanno deciso per un "muro del giardino", con fioriere appollaiate su mensole a sbalzo. Tom ha abbozzato un piano per la costruzione, seguendo le linee della proprietà e rispecchiando il tetto spiovente. Ha anche portato Pippa Murray per aiutare a progettare la cucina.

Un primo piano di scaffali a sbalzo contro pannelli a parete neri

C'è un posto per ogni cosa sulla scaffalatura a sbalzo che Pippa Murray progettato. lei e Pietro Martin si occupavano anche delle cucine. Piani di lavoro e alzatina in granito, Worktops.org

(Credito immagine: Bruce Hemming)

"Avevo spiegato a Tom che ero cresciuto in Australia e che avevo trascorso molto tempo all'aria aperta", dice Alex. “Gli abbiamo parlato di una foto di David Hockney di una casa californiana con una zona salotto ombreggiata in legno da cui abbiamo preso ispirazione. Avrebbe avuto idee da questo.'

Mobili cucina e mensole a sbalzo

Vetro inclinato del tetto di Lonsdale Metal portano molta luce naturale e sono un'altra interessante caratteristica di design. Estrattore, Elettrodomestici diretti. Fornello, Smeg. Per un tocco simile, prova il Alberta a partire dal Idraulico vittoriano

(Credito immagine: Bruce Hemming)

Quando permesso di pianificazione è stato concesso per il progetto, era più grande di quanto la coppia si aspettasse inizialmente e più complicato. "Abbiamo deciso di lavorare contemporaneamente all'ampliamento del loft che era stato realizzato dai precedenti proprietari", spiega Alex. Prima di finire, la coppia aveva anche aggiunto un bagno e una ristrutturazione della camera da letto. "Significava che Tom era in grado di progettare insieme le strutture e armonizzarle", aggiunge Alex.

Un'area salotto su misura ispirata al design giapponese

 La seduta di ispirazione giapponese, disegnata da Pippa Murray,
integra l'estensione ed è un vero punto di discussione.
La scaffalatura, anch'essa disegnata da Pippa, è stata ricoperta
con piante per creare un "muro del giardino". Pavimenti in rovere ingegnerizzato,
Legno e oltre. Luce pendente, Illuminazione dell'oceano 

(Credito immagine: Bruce Hemming)

ALTRO DA REAL HOMES MAGAZINE
Numero di dicembre della rivista Real Homes

(Credito immagine: rivista Real Homes)

Vuoi vedere all'interno di case più belle? Ogni mese, Case vere rivista presenta di tutto, dalle estensioni moderne agli spazi familiari sapientemente ridisegnati. Ricevi la rivista direttamente a casa tua con un affare di abbonamento.

Dopo aver rimosso il giardino d'inverno esistente e allungato di lato, i costruttori della coppia hanno fatto esplodere la sala da pranzo per creare un spazio aperto. Successivamente, hanno iniziato a lavorare in cucina. "Volevo un'atmosfera casalinga", dice Alex. "Il legno era un tema chiave per noi". In linea con lo schema terroso di Pippa, la quercia attraversa l'estensione nei telai delle finestre e nelle porte. Le unità in compensato impiallacciato rovere sono sormontate da piani di lavoro in granito per continuare l'aspetto naturale.

Il punto focale della stanza è l'area salotto su misura, progettata da Pippa. "Eravamo fuori a fare shopping e abbiamo ammirato un sedile giapponese con una struttura in legno naturale di George Nakashima", spiega Alex. “Abbiamo mostrato a Pippa e lei ha creato il suo con dell'olmo recuperato. Dobbiamo aver dedicato più tempo al design dei divani che a qualsiasi altra parte della cucina, e a volte, abbiamo discusso se fossimo stati un po' sciocchi, ma è la cosa che rende davvero l'estensione speciale. Abbiamo usato il legno rimanente anche per fare gli sgabelli del bar.'

“Abbiamo speso più di quanto avessimo previsto, ma in cambio ne abbiamo ricavato molto di più. Non riesco a immaginare di vivere nel posto com'era ora che Benjamin è arrivato", aggiunge. "Ama guardare gli aerei sorvolare attraverso il lucernario, e passiamo così tanto tempo seduti sul pavimento a guardare il cielo in giardino."

  • Progettista architettonico: Tom Kaneko
  • Costruttore: Imprese edili Arcadia
  • Progettista: Pippa Murray
  • Carpenteria: Pietro Martin

Stai pianificando l'estensione della tua cucina? Scopri di più:

  • Come progettare un'estensione della cucina
  • 9 modi per ridurre i costi della tua estensione
  • Come progettare una cucina con meno di £ 5.000

instagram viewer

Teachs.ru