Come posare un sentiero di ghiaia

Posare un sentiero di ghiaia è una delle parti più facili del giardinaggio, e anche un fai-da-te relativamente inesperto può posarne uno. Nonostante la facilità di posa, è una delle caratteristiche più belle in un giardino tradizionale, che si integra perfettamente nella maggior parte degli schemi di piantagione.

Un sentiero di ghiaia ha anche vantaggi pratici. La pioggia lo permeerà e si assorbirà nel terreno, quindi durante forti piogge non ci saranno problemi causati dal deflusso, quando l'acqua di superficie si riversa direttamente in un sistema di drenaggio sovraccarico. Se in un secondo momento si decide di modificare il layout del giardino, un sentiero di ghiaia è facilmente reversibile.

Scopri di più idee per il giardino sulla nostra pagina dedicata.

Pianifica il tuo percorso in giardino

  • Prima di iniziare qualsiasi lavoro, segnare il percorso proposto con spago o vernice per segnare, in forma diritta o curva. Vivi con questo per un po' per assicurarti di aver scelto la posizione ideale e osserva l'effetto da una finestra al piano di sopra della casa.
  • La ghiaia deve essere tenuta al suo posto altrimenti può iniziare a sembrare sgradevole. Semplici assi di ghiaia in legno supereranno questo problema, inchiodate a pioli di legno a intervalli di un metro, ma i bordi decorativi sono sia funzionali che attraenti.
  • Un pratico sentiero di ghiaia tra la porta d'ingresso e il cancello sarà ben utilizzato, quindi deve essere su una base solida e piana che sia preferibilmente sufficientemente ampia per due persone, una carrozzina o una sedia a rotelle. Un sentiero più frivolo del giardino può serpeggiare intorno alle aiuole per attirarti verso angoli nascosti o una panchina appartata (scopri come restaurare una panca da giardino nella nostra guida).

Come posare un sentiero di ghiaia sul terreno

Avrai bisogno:

  • Nastro d'acciaio
  • Corda
  • Livello di spirito
  • vanga affilata
  • Rastrello
  • Calcestruzzo
  • Hardcore (opzionale a seconda della qualità del terreno - vedi passaggio sei)
  • Mortaio
  • Cazzuola per mattoni 
  • Ghiaia o aggregato decorativo(consentire 40kg per mq)
Come posare un sentiero di ghiaia passaggi 1 e 2

1. Segna il percorso

Usa un pezzo di tubo flessibile per consolidare una posizione. Se il percorso corre adiacente alla casa, assicurarsi che sia almeno 16 cm al di sotto del livello del manto impermeabile. Lasciare uno spazio di almeno 23 cm tra le pareti e il percorso per evitare che la pioggia battente le pareti. Se il percorso è curvo, scegli il bordo in lunghezze più corte per un aspetto più liscio.

2. Scava una trincea di bordi

La profondità della trincea dipenderà dal terreno, dall'altezza del bordo e dal "rilievo" - la differenza di altezza tra la parte superiore del bordo e il percorso. Compatta la base con la testa di un rastrello. Nella parte inferiore della trincea posare una fondazione in cemento di circa 10 cm di profondità. Lisciare con cazzuola e controllare i livelli.

0809percorso-ghiaia-diy0304

3. Letto nel bordo

Una volta che il cemento si è indurito, fissa una linea di corde per guidare la parte superiore dei bordi. Imposta una seconda linea per guidare il bordo anteriore. Stendere uno strato uniforme di malta per rivestire le pietre di bordatura. Lasciare uno spazio di circa 3 mm a 4 mm tra ciascuno. Coprire con teli di plastica per proteggere dalla pioggia o dall'asciugatura troppo rapida.

4. Coscia il bordo

Attendi circa un giorno che la malta si solidifichi, quindi usa il cemento per "fissare" o sostenere il bordo. Questo viene eseguito dietro le pietre per bordi fino a due terzi dell'altezza. Per favorire il drenaggio, usa la cazzuola per inclinare il cemento lontano dal bordo. Successivamente, una volta ripristinato il terreno, l'anca sarà nascosta.

0809percorso-di-ghiaia0506

5. Rimuovere erba e terra

Lasciare asciugare sufficientemente il bordo prima di affrontare il sentiero. Rimuovere erba e terra fino a una profondità compresa tra 10 cm e 15 cm; la profondità dipenderà dalle condizioni del suolo. Potresti anche essere abbastanza fortunato da trovare i resti di un percorso precedente. Rimuovere l'erba e tutta la vegetazione, altrimenti questa marcirà e in futuro causerà irregolarità.

6. Compatta il terreno

Per i percorsi stretti utilizzare la testa di un rastrello o un robusto pezzo di legno per rassodare il terreno. Per i percorsi più grandi utilizzare un rullo da giardino o noleggiare una piastra vibrante. Se il sottosuolo è morbido, aggiungi qualche centimetro di pietra dura o scalping e compatta ancora una volta. Livellare con ghiaia per evitare che l'hardcore salga in superficie mentre il terreno si assesta.

0809percorso-ghiaia-diy0708

7. Aggiungi una membrana infestante

Stendi un pezzo di moquette scartata o uno strato di membrana permeabile, che permetta il passaggio della pioggia ma manterrà la ghiaia separata dal terreno sottostante. Aiuterà anche a mantenere il percorso libero dalle erbacce. Rastrellare di tanto in tanto le pietre per mantenere il percorso liscio e scoraggiare qualsiasi crescita colonizzatrice.

8. Distribuire la ghiaia

Ghiaia e aggregati decorativi sono disponibili in una varietà di colori, dal camoscio al rosa e al grigio. Tieni a mente i colori del paesaggio esistenti quando scegli. Gli aggregati di dimensioni più piccole hanno un aspetto proporzionalmente migliore su un percorso più piccolo. Con un rastrello stendere la ghiaia ad una profondità di 2-3 cm in modo uniforme sulla membrana.

Scegliere aggregato o ghiaia

Ghiaia e aggregati decorativi sono disponibili presso i commercianti di muratori e i garden center. Anche se la ghiaia più piccola o la ghiaia da 10 mm sembra buona, può incoraggiare i gatti a usare il percorso come lettiera, nel qual caso potrebbe essere preferibile una dimensione più grande di 20 mm. Consentire 40 kg di ghiaia per metro quadrato.

La ghiaia sciolta è sempre più economica della ghiaia legata alla resina, a cui sono stati aggiunti leganti epossidici per farla aderire. Evita la ghiaia che dice "resina legata", poiché ciò significa che non è permeabile; optare sempre per 'resina legata'. In alternativa, scegli la ghiaia autolegante, che non ha rimosso la sabbia e la polvere e quindi si lega insieme, rendendo il percorso più solido.

Scopri di più su scegliendo la ghiaia per ottenere il meglio per il tuo giardino.

Manutenzione del sentiero di ghiaia

È essenziale dare al tuo percorso di ghiaia un po' di manutenzione per mantenere la ghiaia stessa distribuita uniformemente e priva di detriti. Avrai bisogno di un rastrello e una spazzola rigida. Inizia spazzolando via eventuali foglie morte o rami che potrebbero essere caduti sul sentiero dagli alberi vicini. Quindi, rastrella accuratamente per sollevare i pezzi più piccoli che potrebbero essere rimasti bloccati e ridistribuire la ghiaia. Ripetere ogni due settimane o ogni settimana durante la caduta delle foglie in autunno.

Più ispirazione per il giardino:

  • Scegli la migliore pavimentazione per patio per il tuo giardino
  • Mantenere le ringhiere in ferro originali
  • Come mantenere le piastrelle del pavimento in cotto

instagram viewer