Come creare un buon flusso nel layout del tuo open space

Creare un buon flusso, in altre parole un layout open space di successo che sia bello quanto pratico, richiede abilità e molta pianificazione.

Qui, il designer architettonico Greg Toon di Potenziale ecc ci dice come stabilire un layout logico con una buona connessione tra gli spazi per aiutarti crea un buon flusso nel tuo layout open space e una casa ben congegnata che funzioni esattamente come vuoi tu a.

La nostra guida a come progettare una cucina open space è l'accompagnamento perfetto per questa funzione se stai cercando di creare flusso nella tua cucina. In alternativa, la nostra guida a come ristrutturare casa è pieno di consigli e ispirazione se stai intraprendendo un progetto più ampio.

Cos'è il "flusso" nel design della casa?

'Flow' opera in due modi principali: la posizione delle stanze e la loro relazione tra loro, e il dettaglio di come una stanza è organizzata in termini di porte, finestre e mobili, comprese soluzioni su misura come cucine e bagni.

Per il successo del design, pensa in anticipo al tuo "percorso" attraverso l'intera casa e ogni spazio, poiché queste decisioni si rifletteranno nei piani finali.

La nostra guida a come creare un layout open space in una vecchia casa è una lettura pratica che può aiutarti a raggiungere la finitura desiderata.

(Credito immagine: Kirsty Noble)

Considerare il flusso in una cucina abitabile a pianta aperta

Poiché la vita a pianta aperta o parzialmente interrotta continua ad essere popolare, il flusso è ora più critico che mai. Non solo è importante assicurarsi che uno spazio sia adatto al suo scopo, è una buona idea pensare a come questa zona scorre dall'esterno all'interno e viceversa, spesso attraverso grandi finestre o porte a soffietto.

Ricorda, un buon flusso è compromesso quando qualcosa di imbarazzante interrompe l'apertura di uno spazio, ad esempio un'isola della cucina o un divano che blocca un percorso verso le porte posteriori.

Lo stesso vale se decidi di tenere separate le singole stanze: assicurati di posizionare gli spazi che hanno senso per te. Ad esempio, evita di mettere locali di servizio in una posizione privilegiata, poiché mentre è fantastico quando si ha una porta esterna, non dovresti includerla a scapito di sacrificare un collegamento al giardino dalla cucina, dalla sala da pranzo e dalla zona giorno.

Posiziona queste stanze nelle posizioni migliori e assicurati che quelle che funzionano in coppia – sala da pranzo e cucina – non siano troppo distanti.

cucina e soggiorno open space bianchi

(Credito immagine: Malcolm Menzies)

Pensa a corridoi, scale e pianerottoli

Il termine "flusso" comprende anche altre aree, come corridoi, scale e pianerottoli. Molti designer possono provare a progettare i corridoi come uno spreco di spazio, ma quando sono necessari, cerca di evitare gli angoli e usa una larghezza comoda.

Scegli una porta a vetri alla fine del corridoio per dare un'idea della stanza al di là, in modo che il passaggio appaia come parte dell'intero spazio e non come un'area a sé stante.

La nostra guida a come progettare un corridoio offre molti altri suggerimenti e trucchi, molti dei quali possono essere applicati a una casa con un design a pianta aperta.

Posiziona i mobili per un buon flusso

Considera sempre i layout dei mobili durante le prime fasi di progettazione. Sebbene non sia necessario fissare un piano, è bene avere un'idea per un layout che funzioni dall'inizio. Ignorare il posizionamento dei mobili è una ricetta per il disastro: potresti finire con una stanza in cui i membri della famiglia si aggirano attraverso le aree salotto per raggiungere la cucina, o che rende imbarazzante guardare la TV.

Inoltre, gli ingressi della cucina o della camera da letto che si aprono sull'estremità di un mobile o di un armadio contribuiscono al flusso goffo e sono meglio evitati. Cerca di ridurre al minimo la necessità di cambiare direzione quando cammini intorno a una proprietà o, se necessario, considera un muro curvo per guidarti in modo organico.

(Credito immagine: Jeremy Phillips)

Considera i regolamenti edilizi

I regolamenti edilizi possono svolgere un ruolo restrittivo nel flusso di una casa. Una casa di tre piani, magari con soppalco, necessita sempre di un 'percorso protetto' dall'ultimo piano ad un'uscita esterna da utilizzare in caso di emergenza, quindi sono necessarie porte tagliafuoco per tutte le stanze e per un corridoio: considera le porte tagliafuoco e vetrate in modo che uno spazio non sembri troppo chiuso.

In generale, le porte sono una parte interessante del principio di flusso. Una porta chiusa funge da punto di pausa quando ci si sposta all'interno di una casa, quindi considera le porte scorrevoli a scomparsa come un compromesso, che può essere chiuso o nascosto all'interno di una rientranza quando si desidera la sensazione di apertura - ottimo per wide aperture.

I nostri regolamento edilizio spiegato è progettata per aiutarti a scoprire se il tuo progetto di miglioramento della casa richiede l'approvazione dell'edificio.

Trova altri consigli e ispirazione per la tua casa open space:

  • Vera casa: un'estensione della cucina open space con tocchi industriali
  • Vera casa: da un edificio scolastico riconvertito nasce una casa a pianta aperta
  • Le migliori lavatrici silenziose perfette per una cucina abitabile a pianta aperta

instagram viewer